Il Fuorisalone raddoppia. Il Design protagonista tutto l’anno con due edizioni

Il Fuorisalone non vuole rinunciare al suo appuntamento primaverile e decide di raddoppiare.

L’edizione 2021, infatti, sarà caratterizzata da due momenti: il Fuorisalone Digital Edition che si terrà dal 12 al 18 aprile e il Fuorisalone Design Week Edition che si svolgerà dal 5 al 10 Settembre in concomitanza con il Salone del Mobile.Milano.

Un doppio appuntamento che prevede l’alternarsi di eventi digitali e eventi sul territorio; un nuovo format in due fasi che unisce presenza fisica e online.

Credits @Alberto Imberti

Il Fuorisalone è da sempre uno degli appuntamenti più attesi della primavera milanese. La città in quei giorni si trasforma e cambia volto, i quartieri si animano e in ogni angolo succede qualcosa di unico. Un insieme di eventi che dai primi anni ’80, parallelamente al Salone del Mobile, definiscono la Milano Design Week, diventata ormai il ritrovo più importante del mondo del design. 

Il Fuorisalone Digital Edition, in partenza il prossimo lunedì 12 aprile, rappresenta un punto d’unione tra le edizioni del passato con quelle future. Tramite la piattaforma online vuole dare continuità con l’edizione del 2020 svoltasi in formato completamente digitale ma con la possibilità di realizzare eventi in presenza (secondo le disposizioni previste) anticipando l’edizione di settembre. 

Con Fuorisalone Digital vogliamo superare il concetto di spazio fisico e virtuale per creare un unico universo dove rivivere l’essenza della manifestazione, mettendo in contatto design e persone.

Il tema comune, che guiderà il Fuorisalone durante tutto l’anno, sarà “Forme dell’Abitare” che punta a far riflettere sugli spazi abitativi e sulla loro evoluzione. L’invito, però, è anche quello di andare oltre, allargando questa riflessione all’ambiente, alle città e alle relazioni. Nuove forme che vengono sempre più stravolte dal cambiamento di abitudini che siamo portati a vivere soprattutto in questo momento storico. 

Il tema scelto è più che mai attuale, è un invito al confronto, un momento per fermarsi e riflettere su quelli che sono i nuovi modi di abitare, le sue declinazioni, i cambiamenti in atto. In un quadro dove il design diventa uno strumento utile per proporre soluzioni e scenari inediti.

Paolo Casati di Studiolabo
Credits @Francesca Guzzo

Sarà, inoltre, possibile rimanere sempre aggiornati tramite il nuovo progetto Fuorisalone Design Guide, una piattaforma digitale che rimarrà attiva tutto l’anno dove trovare preview di prodotto, webinar, tavole rotonde e virtual events legati al mondo del design, arte, tecnologia, food, lifestyle e molto altro ancora. 

Perché quello del design è un mercato ispirazionale.

Cristian Confalonieri di Studiolabo
Rimani aggiornato: www.fuorisalone.it

Similar Posts