Pirelli HangarBicocca spazio dinamico e di sperimentazione a Milano

Oggi vi parliamo del Pirelli HangarBicocca, spazio iconico di Milano e fondazione non-profit che nasce nel 2004 dalla riconversione di uno stabilimento industriale in un’istituzione dedicata alla produzione e promozione di arte contemporanea.

Con una superficie di 15.000 metri quadrati, questo immenso spazio è uno dei centri dedicati all’arte contemporanea più grandi d’Europa.

L’edificio, un tempo sede di una fabbrica per la costruzione di locomotive, comprende un’area dedicata ai servizi al pubblico e alle attività didattiche e tre spazi espositivi caratterizzati dalla presenza a vista degli elementi architettonici originali del secolo scorso: lo Shed, le Navate, il Cubo.

Shed, la Piazza, Navate e Cubo si prestano a ospitare iniziative ed eventi privati compatibilmente con la programmazione artistica.

Oltre alla presentazione di mostre ed eventi, Pirelli HangarBicocca ospita l’installazione permanente e site-specific di Anselm Kiefer I Sette Palazzi Celesti 2004-2015, realizzata in occasione dell’apertura dello spazio espositivo.


Lo Shed

Lo Shed è un edificio tipicamente industriale in mattoni a vista, di altezza ridotta, con tetti a doppio spiovente e ampi lucernari sostenuti da una struttura portante in travi reticolari d’acciaio, che risale alla prima metà degli anni Venti. Sulla parete di fondo, un’apertura di circa 7.70 m permette l’accesso alla Piazza.

Dimensioni: 1.400 m2


La Piazza

All’ingresso di questo maestoso spazio espositivo, ci ritroviamo nell’area chiamata Piazza. È posta immediatamente davanti I Sette Palazzi Celesti di Anselm Kiefer offrendo uno scenario artistico unico.

Dimensioni: 700 m2


I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer

L’installazione site-specific è stata realizzata per Pirelli HangarBicocca in occasione della sua prima apertura nel 2004. Le sette torri, del peso di 90 tonnellate ciascuna, hanno altezze variabili tra i 14 e i 18 metri. Sono realizzate in cemento armato utilizzando come elementi costruttivi moduli angolari ottenuti dai container utilizzati per il trasporto delle merci.

Dimensioni: 3.000 m2


Il Cubo

Chiamato così per la sua forma, l’edificio è stato eretto tra il 1963 e il 1965. È caratterizzato da un tetto voltato a botte. Le pareti e la copertura sono realizzati in muratura e rifiniti in intonaco.

Dimensioni: 550 m2


Outside the Cube

A partire dal 2016 l’area all’esterno dell’edificio del Cubo di Pirelli HangarBicocca viene messa a disposizione per interventi site-specific commissionati ad artisti internazionali. L’area esterna ha una capienza di circa 2000 persone.

Dimensioni: oltre 1000 m2


Si trova qui: 
Pirelli HangarBicocca
Via Chiese, 2 20126 Milano

Per info e richieste di preventivi:
www.pirellihangarbicocca.org

Similar Posts