Quore Italiano apre a Milano il quinto locale a due passi da Piazza Gae Aulenti

Nuovo concept, mood contemporaneo e un menù ispirato alla cucina regionale italiana: così si presenta Quore Italiano all’alba del 2021.

In un momento difficile per il mondo della ristorazione, l’imprenditore Marcello Rizza mette a segno un progetto ambizioso inaugurando a due passi da Piazza Gae Aulenti la quinta location milanese dell’insegna, che dal 2013 fa della pasta fresca e della pizza il “quore” della propria offerta. 

Un opening diverso, senza grandi festeggiamenti, ma, nel pieno rispetto del periodo storico che stiamo attraversando, con un focus sul delivery, in attesa di poter aprire al pubblico.

Il nuovo Quore Italiano, al civico 2 di via Vincenzo Capelli, è caratterizzato da un look che rispecchia il fermento del quartiere. Moderno e accogliente, il locale presenta imponenti vetrate che rendono quasi impercettibile lo stacco in&out, lasciando intravedere l’atmosfera interna.

Una volta entrati, spiccano le tonalità oro e bronzo che mettono in risalto la zona del forno della pizza e della cucina, creando un piacevole contrasto con il banco, a sua volta impreziosito da inserti ondulati sui toni del marmo chiaro e scuro.

ph. credits Laura La Monaca

Lo stesso materiale si ritrova poi nei tavoli, di forma rettangolare e rotonda, che si alternano nella sala creando un ritmo di geometrie perfette.
L’ambiente è circondato da alte pareti in mattoni a vista color grigio, in netto contrasto con le ceramiche lucide delle colonne centrali.
Un elemento che contraddistingue il locale è sicuramente la scenografica bottigliera dei vini realizzata in ferro che si sviluppa in altezza fino al soffitto, impreziosito da un giardino sospeso.

Per coloro che vogliono più privacy è disponibile un corner salottino appartato tappezzato di carta da parati floreale, dove l’atmosfera è ancora più rilassata e le ampie poltrone di pelle sono un irresistibile invito a trattenersi.

ph. credits Laura La Monaca
ph. credits Laura La Monaca

Tutte caratteristiche che, una volta aperto, lo candidano a diventare un punto di riferimento per coloro che vogliono concedersi un momento di pausa dal lavoro o dallo shopping. 

Un menù con paste e pizze ispirate alla cucina regionale italiana per il nuovo locale dell’insegna fondata da Marcello Rizza e Giuseppe Beani.
Si parte con il delivery in attesa di poter inaugurare.

ph. credits Laura La Monaca
ph. credits Laura La Monaca
ph. credits Laura La Monaca
Si trova qui:
Via Vincenzo Capelli 2
Milano

Similar Posts