Inaugurato a Milano ADI il nuovo museo del design

È stato inaugurato martedì 25 maggio a Milano l’ADI Design Museum – Compasso D’Oro. 

Un nuovo modello di museo generativo che si propone come punto di riferimento del design made in Italy, un luogo all’insegna della creatività e della cultura che volta a diventare un punto d’interazione tra Milano e il panorama internazionale.

Un museo che si rinnoverà costantemente, ma soprattutto che propone il superamento del percorso temporale lineare, affiancandolo a percorsi che pongono temi, storie, personalità, in una dialettica attorno alla contemporaneità.

Luciano Galimberti, Presidente ADI 

ADI Design Museum sorge nella nuova piazza-giardino intitolata al premio Compasso d’Oro, un’area ex industriale diventata, negli ultimi anni, una nuova zona strategica della città. Un hub con una superficie di 5.135 mq nato dal recupero di un edificio degli anni ’30 che è stato in passato sia un deposito di tram a cavallo sia un impianto di distribuzione di energia elettrica. Al suo interno un susseguirsi di spazi destinati alle esposizioni, ai servizi (caffetteria, bookshop, luoghi d’incontro), alla conservatoria museale, e agli uffici.

Tra esposizioni permanenti e mostre temporanee, il Museo propone anche una serie di laboratori, approfondimenti tematici, convegni ed eventi con l’obiettivo di diventare un nuovo punto di riferimento per il grande pubblico oltre che per la community del design. 

Il nostro è un museo con responsabilità che vanno oltre i confini associativi e con un impegno verso la collettività, così come verso la comunità del Made in Italy. Si rivolge infatti al mondo dei progettisti e delle imprese che credono nella fatica e nel lavoro, che produce oggetti e risposte alle domande e ai bisogni, ma anche al mondo dei giovani, delle famiglie, delle scuole e università, dei turisti e degli appassionati.

Umberto Cabini, Presidente Fondazione ADI

L’innovazione è senz’altro uno dei tratti significativi del museo, contraddistinto anche dal fatto di essere il primo in Italia con accesso senza biglietto cartaceo. Dotato di un sistema di casse totalmente digitale, l’acquisto dei biglietti è possibile solo tramite carte o app di pagamento. Questo consente una maggior fruibilità del servizio ed evita il formarsi di file. 

È sempre un giorno di festa quando apre un nuovo Museo, ma dopo questo anno, diventa quasi un simbolo di ripartenza non solo per Milano ma per il Paese intero che ha un grande bisogno di respirare cultura.

On. Dario Franceschini
ADI Design Museum - Compasso d’Oro
Si trova qui:
Piazza Compasso d’Oro 1, Milano - Ingresso da via Ceresio 7, via Bramante 42 - piazzale Cimitero Monumentale
www.adidesignmuseum.org

Similar Posts