L’artigiano in fiera 2020 diventa digitale.

È l’anno in cui ci si reinventa e lo fa anche la storica Fiera dell’Artigianato che ogni anno accoglie migliaia di persone in cerca di regali e pensierini per il Natale.

È la più grande fiera internazionale dell’artigianato aperta al pubblico, che da venticinque anni valorizza l’universo artigiano e i prodotti del suo lavoro.

Quest’anno si trasforma in un evento totalmente digitale: Artigiano in Fiera Live.

Giunta alla sua 25esima edizione, la manifestazione si presentare per la prima volta in una veste inedita e innovativa che permetterà agli artigiani di presentarsi ugualmente al loro pubblico nonostante il periodo particolare che stiamo vivendo.

Per effetto delle disposizioni anti-Covid contenute nell’ultimo DPCM, Ge.Fi. ha sviluppato una piattaforma che, da una parte, consentirà agli artigiani di mostrare al pubblico il loro lavoro e potranno vendere i propri prodotti e, dall’altra, consentirà ai visitatori un’esperienza di shopping online, in un arco temporale più ampio: dal 28 novembre al 20 dicembre 2020. 

Siamo evidentemente impossibilitati a realizzare il nostro evento nei
padiglioni di Fieramilano . Tuttavia, Artigiano in Fiera si farà e sarà Artigiano in Fiera Live, con un forte appello affinché i visitatori possano ritrovare, riconoscere e valorizzare il lavoro degli artigiani, acquistando la bellezza e l’unicità dei loro prodotti. Dilateremo al massimo questo messaggio con l’obiettivo di rendere Artigiano in Fiera Live una straordinaria opportunità per le aziende e per il pubblico affezionato alla manifestazione.

Spiega Antonio Intiglietta, presidente di Ge.Fi.

Similar Posts