Inside Production con Francesco Lopez – DANKAN DJ

Abbiamo incontrato Francesco Lopez aka Dankan Dj ad un evento durante l’ultima settimana della moda di Milano e a fine evento ci ha raccontato di più sul suo lavoro.

La carriera di Francesco Lopez aka Dankan, inizia a 19 anni a Milano, con i primi djset in locali storici della cit-
tà. Il 2016 è l’anno della svolta: viene nominato official sound designer e deejay di Bookin Agency – agenzia di moda milanese – per eventi di hair style e sfilate di moda. Nel 2018, in occasione della Milano Design Week inizia la collaborazione anche con Emanuela Schmeidler la prestigiosa agenzia di comunicazione operante nel mondo della moda e design.
Oggi collabora con brand ed agenzie in occasione di eventi e manifestazioni.


Ciao Francesco, perché hai scelto il nome d’arte “DANKAN”?

Il ​nick Dankan nasce dal fatto che nonostante tutte le persone a me vicine mi abbiano sempre consigliato di usare il mio nome e cognome, a me questo non ha mai convinto del tutto. Ho sempre pensato che utilizzando solo il mio nome, avrei clonato un nick già esistente e ben conosciuto, e altersì molto lontano dal mio profilo artistico. Stessa cosa con il mio cognome “Lopez” che essendo di origine latina ho sempre avuto il timore che potesse trasmettere un’idea sbagliata del mio profilo artistico, che in realtà è nettamente dirottato su altri generi e suoni, rispetto a quelle latine.

Dankan è un nome che è stato ispirato da un viaggio fatto anni fà che mi ha segnato molto… nella città di Dakar capitale del Senegal. Da li ho solo cambiato un paio di consonanti ed ho capito che poteva funzionare bene con il mio profilo, e quindi ho deciso di mantenerlo.


Come nasce la tua passione per la musica e da quando suoni?

Non saprei datare esattamente la mia passione per la musica e la consolle in quanto risale a molti anni fà.

Ma posso raccontare nitidamente l’episodio in cui ebbi il colpo di fulmine che fece nascere il tutto; Come detto, non ricordo esattamente quanti anni avessi, ma ricordo solo che ero molto piccolo! Durante un sabato pomeriggio entrai con mio padre  in un negozio di cd, anche se lui non è molto appassionato di musica, e sul bancone del negozio (a cui arrivavo a mala pena con gli occhi) notai questo strumento pazzesco che era il giradischi con un vinile sopra che girava in un senso e l’altro. Per me quella è stata una visione quasi celestiale che da li poi mi ha spinto, per forse più di vent’anni, a coltivare questa passione per la musica ma sopratutto per la consolle. Per anni infatti ho acquistato vinili senza avere la possibilità di ascoltarli in quanto non disponevo di un giradischi che ho poi acquistato anni dopo quell’episodio.
Quella è stata la mia prima consolle.


In occasione di quali eventi suoni solitamente?

Nel mio percorso ​mi è capitato di suonare per diverse situazioni; 
Ho iniziato, credo come tutti, dalle feste private degli amici fino ad arrivare a quelli che sono i miei due business principali:
– Il club, infatti quest’anno sarò resident in un nuovo club di milano “Il Republic” due martedì al mese con la serata Keep on grooving.
– Gli eventi aziendali come sfilate, cocktail party e aftershow, principalmente in ambito moda, design e hairstyle.


Ti sposti per lavoro? Fai molte trasferte?

Si, mi capita molto spesso di spostarmi per lavoro, e questa, è una delle più grandi gioie del mio lavoro perchè amo molto viaggiare. Sono spesso in giro sul territorio nazionale ma mi è capitato di suonare anche all’estero per eventi, come per esempio Shanghai, Amsterdam, Zurigo, Montreal ecc.


Vuoi farci qualche esempio di brand per cui hai suonato?

Negli ultimi anni sono diversi i brand moda e del lifestyle con cui ho collaborato, ad esempio Chloe, VANS, Levi’s, Falconeri, Acqua di Parma, Swatch Group, La Martina, Nike, Pandora, Ck Calvin Klein, L’Oreal, Nashi e molti altri…


Quale stile di musica prediligi durante i tuoi dj set?

Sono cresciuto musicalmente tra gli anni ‘90 e 2000 e nei miei primi anni di carriera ho iniziato con il genere dance, per poi proseguire il percorso attraverso la corrente house. Una base elettronica con influenze dal soul, funky e sonorità latine. Il mio approccio alla musica è a 360° e questo mi permette di esplorare molteplici sfaccettature, delineando uno stile tutto mio e riconoscibile.


Solitamente la strumentazione la porti tu?

Mi capita spesso che mi chiedano se ho dell’attrezzatura da utilizzare durante gli eventi, ma rispondo sempre che quella è un’attività che non rientra nelle mie competenze e preferisco lasciarla fare a chi fa il service di lavoro. Sull’evento porto le mie capacità e conoscenze, cuffie e chiavette usb! 


Cosa ami del tuo mestiere?

La cosa che amo di più è vedere le persone ballare e divertirsi! 
Regalare emozioni positive attraverso la musica è qualcosa di indescrivibile. Fare un bel djset non è solo un discorso di lavoro ma è qualcosa che rimarrà per sempre nei ricordi della gente.


RIEPILOGO SERVIZI

  • Dj Set
  • Sound design
BASED: MILANO
Contatti  
Mail: lopez.francesco@hotmail.com
Phone: 340/9436891
Instagram: Dankan_dj

Similar Posts