Inside Production con Massimo Russo – Control Cine Service Italia

Massimo Russo è Managing Director della Control Cine Service Italia, una realtà che fornisce servizi esclusivi a 360° altamente specializzati e qualificati. 

Lavorare con Massimo ti permette di delegare un’ampia parte delle responsabilità durante un evento, sapendo che verranno gestite in modo professionale e con successo.

Lo abbiamo incontrato presso i suoi uffici, nel quartiere ISOLA, tra grattacieli futuristici, palazzine Liberty e costruzioni del razionalismo milanese.


Ciao Massimo, possiamo dire che sei un serio professionista, affermato e riconosciuto nel tuo settore. Sicuramente è il risultato di applicazione e voglia di riuscire, determinazione e disciplina per raggiungere un obiettivo.
Ma da piccolo, sognavi di fare il lavoro che fai ora?

In realtà da piccolo sognavo di fare il pompiere… eh già.. ma ero molto piccolo.
Il mio sliding doors arriva nel periodo adolescenziale con mio padre che mi coinvolse nel suo lavoro (esercente e operatore di un cinema nell’interland milanese) portandomi il sabato e la domenica e tutti i festivi ad aiutare la maschera del cinema per far defluire il pubblico fra uno spettacolo e l’altro. Ricordo ancora la primissima volta -parliamo del 1990 –, quando andai al cinema con i miei amici a vedere Rocky V, e prima della fine del film, lo vidi arrivare di corsa chiedendomi di aiutarlo per il deflusso degli spettatori.

Da quel giorno, come anticipato prima, fui chiamato alle ‘armi’. Avevo 15 anni e quel mondo mi travolse fin da subito, eccitato dal lavoro, affascinato dall’ambiente -e anche dai guadagni settimanali- lo presi come un impegno (studio permettendo) che strada facendo mi ha condotto qui.. dove ora sono.

Sarò sempre riconoscente a mio Padre, prima di tutto, senza il quale nulla sarebbe stato possibile e a tutte le persone che mi hanno ‘accolto’, guidato, insegnato e ‘cazziato’ anche brutalmente.


Quanto conta la passione per te, e quanto il rapporto con il tuo staff?

Amo questo lavoro e ho capito che la forza di un manager si giudica, oltre che dai risultati di business, dalle relazioni positive che sa instaurare. I rapporti con le persone contano, questo è importante ricordarlo!!
La visione è importante, gli investimenti sono importanti, la voglia di fare è importante, -mai gettare la spugna-. Altrettanto importante è la squadra e io ne ho una fantastica!!


Cosa ti ha fatto capire che questo era il tuo lavoro?

Andavo ancora alle superiori (avevo 18 anni) e organizzai la mia prima festa di Capodanno! Intendo dire un vero e proprio party con 600 ospiti paganti!
Avevo trovato la location perfetta per quell’età e per quell’epoca (un capannone di un mio compagno di classe). La location era vuota e spartana e quindi mi preoccupai di allestire una cassa all’ingresso per la vendita dei biglietti last minute, un grande bar con prezzi accessibili, un guardaroba (a pagamento) e ovviamente un’area disco molto grande con parecchi watt.
Un successone che mi portò a ripetere l’esperienza anche per l’anno seguente (in un’altra location).

Era il mio lavoro! Organizzare e far stare bene tutti!

Questa cosa non mi è mai passata.. credo di averla dentro di me… e fortunatamente si è evoluta nel tempo. Posso citare anche un altro evento strettamente legato alla passione dell’organizzazione. Siamo nel gennaio 1998 (all’epoca ero direttore di tre cinema) e un film di straordinario successo arriva nelle sale: Titanic. Non sapevo come poter far vedere il film a tutti, eravamo sempre strapieni al limite della sicurezza. Quindi, decido di aggiungere uno spettacolo a mezzanotte con grande stupore dei colleghi che mi dicevano che ero matto e che non avrebbe funzionato essendo un film di oltre tre ore. Ebbene, lo spettacolo notturno fu un successo che proposi al pubblico con un biglietto comprensivo di ‘colazione’ all’uscita (erano quasi le 4 del mattino), dove offrivo un cappuccino e una brioches. Ricordo che la radio locale e qualche giornale vennero ad intervistarmi per questo evento, all’epoca, decisamente originale.


Quale è l’attività principale di CONTROL CINE?

Ultimamente, prima della Pandemia, ci siamo specializzati nella fornitura di servizi chiavi-in-mano nel settore dell’organizzazione logistica di eventi, cinematografici e non: première, festival, concerti, party, eventi promozionali, road show, convention, fornendo servizi altamente qualificati che vanno dalla sicurezza all’accoglienza, dal transfer all’accreditation system, dalla segreteria organizzativa alla selezione di location e catering.


Leggendo la storia della Società, abbiamo visto che la Sede è a Padova, una città decentrata rispetto l’asse Milano – Roma dove il Cinema concentra la sua attività di Eventi.

Il cuore operativo della società è costituito da 3 sedi strategiche (Roma, Milano e Padova) e da 12 supervisor nei principali capoluoghi di regione preposti a reclutamento, formazione e coordinamento del personale operativo (circa 800 collaboratori), a garanzia della totale copertura e realizzazione dei servizi richiesti.


C’è un prodotto o servizio o progetto della vostra azienda che può davvero fare la differenza e aiutare altre aziende ad affrontare meglio il mercato sempre più inflazionato su ogni fronte?

Direi con grande orgoglio SI: abbiamo aiutato concretamente diverse aziende (brand internazionali) con alcuni servizi come per esempio il controllo e il monitoraggio delle affissioni!

Con un’app da noi ideata e realizzata abbiamo monitorato tutto il territorio fornendo i dati in real-time permettendo quindi una reale comprensione dello stato delle affissioni e di porvi immediati correttivi a riguardo.


Questo è un servizio complementare a quello principale, o è integrativo alle attività sugli Eventi?

Non credo esistano più supplier che possono essere settoriali. Ormai la contaminazione tra i vari servizi è essenziale per soddisfare la domanda.

La chiave è certamente trovare il giusto mix e questo dipende anche dal mercato in cui operi e dal tipo di azienda. Credo che sia necessario oltre che strategico, bilanciare gli investimenti e la formazione in tal senso. Noi ci occupiamo ad esempio anche di -Marketing Esperienziale- con attività mirate in-store che rappresentano una leva di acquisto e di conoscenza del brand o prodotto (è solo un esempio).

Ci occupiamo poi di ‘Marketing Operativo’ attraverso servizi come mystery shopping o customer satisfaction per monitorare che tutti i processi pianificati siano effettivamente come prestabilito.


Possiamo dire che Control Cine è un Partner di livello esclusivo per ampiezza, qualità e professionalità della sua offerta?

Posso dire senz’altro che siamo una Realtà completa ed innovativa che fornisce servizi esclusivi a 360°. 
Ci poniamo più come un vero partner che come un semplice fornitore, cercando soluzioni strategiche che portino valore al servizio richiesto.


RIEPILOGO SERVIZI

  • Servizi di sicurezza
  • Hostess, accoglienza
  • Servizio transfer – Navette ospiti
  • Accreditation system
  • Segreteria organizzativa
  • Scouting location
  • Servizio catering

Based: MILANO - ROMA - PADOVA
Contatti
Mail: mrusso@controlcine.com
Phone: +39 02 84945786
Web: www.controlcine.com

Similar Posts